Novità dal Magistrato

Nel giorno di Sant’Ansano, inizio dell’anno contradaiolo, il Magistrato delle Contrade decide di andare sul web. E’ una decisione che non solo tutte le Contrade ma anche il Consorzio per la Tutela del Palio ed il Comitato Amici del Palio hanno preso da tempo e dunque obbligata per questa Istituzione giunta ai quasi 120 anni di vita.

L’esistenza del Magistrato non è sempre stata facile nel passato e non lo è talvolta neppure ai nostri giorni: il Magistrato ha infatti il delicato compito di regolare l’azione comune delle 17 Contrade, cioè di tante realtà ognuna delle quali tiene molto alla sua autonomia ed ha come naturale riferimento l’Autorità Comunale. Il Magistrato tende dunque, attraverso un continuo, spesso non semplice, confronto tra i 17 Priori che lo compongono a porsi come interlocutore autorevole del Comune per dare un prezioso contributo alla soluzione dei vari problemi del mondo contradaiolo.

La possibilità di comunicare meglio attraverso un sito le proprie iniziative e di proporre approfondimenti su temi scottanti non può che facilitare il lavoro del Magistrato; l’invito è per tutti ad andare su  www.magistratodellecontrade.it e…buona navigazione!

 

Comments are closed.