In attesa del banchetto

Le prossime settimane segnano per tutte le Contrade la fine di un anno e l’inizio del nuovo.

Anche per il Leocorno si tratta di un periodo intenso che inizierà a mezzogiorno di domenica 25 novembre, immediatamente prima del Banchetto di chiusura dell’anno contradaiolo, nella nostra Chiesa: il nostro Gruppo Piccoli ed i nostri Novizi si ritroveranno per festeggiare il passaggio, quasi la promozione, dei ragazzi della classe 2000 dall’uno all’altro Gruppo.

Un appuntamento importante che serve a misurare l’intensità del lavoro compiuto sui giovani: da questo punto di vista un ruolo fondamentale viene svolto dalle Contradaiole ed a loro in particolare va il ringraziamento della Contrada.

Questo ringraziamento va esteso alle famiglie dei ragazzi. Vale la pena di ricordare che in una Contrada piccola come la nostra i nuovi nati si contano ogni anno sulle dita di una mano e non si tratta quasi mai di nati nel territorio di Contrada quanto di figli di Lecaiole e/o Lecaioli; molti ragazzi nascono invece in famiglie che arrivano da fuori Siena e vengono accompagnati in Contrada nella convinzione di conoscere un ambiente sano e ricco di valori. Per questi motivi non si può che apprezzare il contributo di tutti i genitori e di quest’ultimi in particolare: a tutti l’invito ad arricchire con i propri suggerimenti il lavoro che così bene viene compiuto da Chiara e da Sonia, per citare le due Contradaiole che si sono assunte in prima persona la responsabilità, e da tutte e tutti coloro che le aiutano.

 

Comments are closed.